Crea sito

HUMAN SUIT: Sublimation

Mario Tursi

Genere

Electronic | Industrial | Synth Pop con quelle diavolerie moderne chiamate sintetizzatori.

Formazione

Chiara Zanon – Voce e basso Marco Agostini – Sintetizzatori, programmazione e seconde voci.

Dove

Padova

Introduzione

Gli Human Suit sono un progetto di musica elettronica a cavallo fra synth pop, industrial e trip-hop, formatosi nella primavera del 2014 a Padova che vede alla voce e al basso Chiara Zanon, ai synth e alla programmazione Marco Agostini. Il duo cercava un genere dalle grandi possibilità di espressione e di contaminazione pur essendo influenzato da Massive Attack, The Dø, Trent Reznor e Björk . Le attività della band si focalizzano sulla creazione di atmosfere che spaziano da malinconici paesaggi notturni a esplosioni di rabbia, sempre con una grande attenzione per la ricerca e la cura dei suoni. A Maggio 2015 esce il videoclip del singolo Unlistened, a cura di Backlit Works. Il brano è stato scelto dal team di game developers Sunderika​ come main theme del loro videogioco COSMIC. Nell’autunno dello stesso anno vengono contattati da Scarlet Letter Productions con cui producono e registrano Sublimation il loro primo EP, uscito il 15 Aprile 2016. L’EP include anche un remake di Unlistened, creato appositamente per Cosmic. Dopo aver dedicato i mesi successivi all’attività live, la band torna a lavorare sulla composizione e il 5 gennaio 2017 fa uscire un nuovo singolo, Eyes//Mouth, mixato dal produttore Alessandro Favero presso Scarlet​ ​Base​ ​Two​ a Londra (UK).

Link

Facebook: https://www.facebook.com/HumanSuitBand

Bandcamp: https://humansuit.bandcamp.com/

Soundcloud: https://soundcloud.com/humansuitband

Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=1dn_8tAgUto

Contatti

mail: humansuit.it@gmail.com

Next Post

MYSTERIOUS la sperimentazione electro-rock di Vanterrania

Facebook Giovanni Brancati “alias” VANTERRANIA, nato a Scicli (RG), il 14 Ottobre 1975, vissuto nel Catanese, diede inizio al proprio percorso artistico come chitarrista fine anni 80, collaborando con varie rock band, cimentandosi in concerti che fecero da trampolino di lancio verso la ricerca di nuove sonorità. Egli così iniziò […]