Crea sito

Intervista a Black Hesher che ha pubblicato il singolo “Rituals”

ascoltarescrivere

Ciao Black Hesher e benvenuto. In poche righe puoi presentarti ai nostri lettori?
Ciao a tutti, sono Black Hesher, un b-boy psichedelico di Planet 9.

Come ti sei approcci alla musica?
Mi piace mettere insieme la mia musica come se fosse un puzzle sonoro.

Influenze e contaminazioni: Black Hesher ascolta molto la musica di…
Sono davvero influenzato dall’hip hop della vecchia scuola come Beastie Boys, De La Soul, Public Enemy e da band come i Pixies e la Black Flag… sono molto magici.

Qual è il tuo ultimo album? Puoi parlarcene?
Il mio ultimo disco si intitola “Rituals”.

Parlaci delle tue sonorità. In “Rituals”, che suono ricerchi?
Il disco è un mix di hip hop, rock alternativo, punk, folk psichedelico, breakbeat e tutto il resto. Non mi piace molto mettere la mia musica in una scatola. Mi piace stare in piedi sulla scatola, fare rime e poi fracassare la scatola per terra.

Parlaci ora dei testi del tuo disco “Rituals”. Che cosa raccontano? A chi sono rivolti?
I miei testi sono un misto di gioie e dolori della mia vita personale e lotte con i demoni che incontro. Ci sono anche alcuni riferimenti alla cultura pop che si trova al di fuori delle mura.

Qual è la scena musicale nel tuo paese?
La scena musicale è piuttosto sorprendente negli Stati Uniti a seconda di dove vivi. Vivo sulla costa occidentale della California, quindi qui c’è una scena musicale molto varia.

Cosa pensi della musica italiana?
In realtà ho ascoltato molte colonne sonore di film italiani degli anni ’70… Come da Film polizieschi, film gialli e altri tipi di film in Italia. Quegli album sono fuoco.

Per concludere questa intervista, ci parli dei tuoi prossimi progetti artistici?
Ho in programma di pubblicare un album di remix intitolato “Sacrifices” e andare in tournée esibendomi dal vivo per far conoscere il disco “Rituals”.

Social e Contatti

https://open.spotify.com/album/4o9kuxILgpJXe51kZFswe9

fanlink.to/blackhesher

https://www.instagram.com/blackheshcult/

https://www.youtube.com/watch?v=FNua3FSL28U

Next Post

I Deathtune [DeathMetal da Tehran/Iran] nel roster della Ghost Record Label

Facebook La band dei Deathune [Death Metal da Tehran/Iran] entra nel roster della Ghost Record Label e rilascerà il 10 Febbraio “Original Sin” in formato digitale nei principali digital stores. Deathtune è una band death metal iraniana creata e formata a Teheran dai membri Farhad Zabolipour e Mohammad Nik. Dopo aver realizzato […]