Crea sito

“It’s Time to Praise the Lord” il nuovo album di Sarai Korpacz

ascoltarescrivere

Da quando il disco di Sarai Korpacz è stato pubblicato su CD Baby e sui loro siti partner, questa talentuosa cantautrice ha iniziato a condividere il suo sound soul con moltissimi musicisti cristiani amanti del gospel. It’s Time to Praise the Lord è il risultato celebrativo di un infortunio al collo che l’artista ha avuto e che l’ha portata a un rinnovamento spirituale.

Il primo singolo estratto è It’s Time to Praise the Lord la titletrack del disco e sta andando molto bene su Youtube offrendo agli ascoltatori un’anteprima di quello che troveranno sull’album completo uscito il 4 luglio, data in cui ricorre anche il compleanno di Sarai Korpacz.

È un beat piacevole e accattivante, guidato da una percussione sbarazzina e squilli di corno che accompagnano la voce nitida e chiara di Sarai.

L’album è un perfetto equilibrio tra celebrazione gioiosa e umile riverenza nelle sue otto tracce che includono All I Ever Need, il secondo singolo estratto dal disco, di cui possiamo vedere il video su Youtube uscito da pochi giorni, che parla della riscoperta del potere di Dio; I Lift Your Name, che parla del servizio a Dio; e Thank You Jesus, un canto di ringraziamento a Dio per la sua bontà.

Sarai Korpacz ha iniziato a scrivere poesie e canzoni da adolescente, ma ha intrapreso strade tortuose verso la voce e la carriera musicale in generale. Ha conseguito il Master in American Business Law presso la New York Law School e ha lavorato in servizi finanziari specializzati per diverse società.

«Il messaggio generale del mio album singolo e imminente è semplice: adorare Dio in spirito e in verità. Quando lo facciamo, ci avviciniamo a Dio e ci rendiamo conto di quanto sia reale nella nostra vita – ha spiegato Korpacz – Scegliere la mia data di nascita come data di uscita è intenzionale in quanto l’album è il risultato della realizzazione del mio nuovo scopo nella vita».

Questo nuova vita di Sarai si è realizzata dopo un doloroso incidente lo scorso anno. I farmaci prescritti stavano avendo un effetto minimo sulla riduzione del dolore che portava e così ha rivolto la sua attenzione all’adorazione ascoltando vari musicisti di christian music. Ora è il dolore è molto più sopportabile e la sua nuova forza di spirito ha contribuito a renderlo quasi inesistente e l’ha spronata a scrivere e registrare questo suo primo album.

«Sono sempre stata una credente con una forte fede cristiana, ma il mio incidente mi ha dato una rinnovata consapevolezza del potere della lode e dell’adorazione. Spero di condividere la mia storia, ispirare le persone e offrire loro un’esperienza di ascolto piacevole nel modo migliore che conosco, attraverso la mia musica».

L’album It’s Time to Praise the Lord è disponibile dal 4 luglio su CD Baby e siti partner tra i quali Apple iTunes, Spotify e Google Music Store.

Per ulteriori informazioni su Sarai Korpacz e il suo nuovo album, vai su saraikorpacz.com .

Social e Contatti

Spotify: https://open.spotify.com/artist/31tNQJlYdCbjRibfPoDdy9

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCiOPQdayvY30r5VhOPPT6SQ

Face book-https://www.facebook.com/SGKorpacz/

Instagram: @sarai_korpacz

Twitter-@skorpacz

Pintrest: saraikorpacz

Next Post

Sonic Radiation: esce il 12 luglio INFRARED il nuovo singolo

Facebook INFRARED è il nuovo singolo di Sonic Radiation nome d’arte di Todd Last, un artista solista di Dallas (Texas) che dal 2003 crea musica dance elettronica, moderna e sperimentale. Dal 12 Luglio sarà possibile ascoltare e scaricare il nuovo brano da tutti i migliori stores musicali e piattaforme di […]