Crea sito

“Panta Rei”, Black Music a 360° per il Milanese Stoma Emsi

ascoltarescrivere
Stoma Emsi
Stoma Emsi

Il singolo Illegyal 2.0, rilasciato lo scorso Novembre insieme a un video diretto da Triproductions, aveva preannunciato l’uscita del terzo disco solista dell’artista Milanese Stoma Emsi.

A distanza di un anno, Panta Rei é fuori e disponibile nei migliori store digitali e su spotify per Street Label Records.

Panta Rei celebra l’essere Eroi nel portare avanti le proprie scelte e la propria vita nella semplicità e nelle genuinità. L’album rappresenta la celebrazione del quotidiano, dell’onestà, della fatica ma anche dello svago e dei momenti leggeri.

Il disco, mantenendo sonorità e stili che viaggiano dal reggae alla dancehall e dal boombap classico fino alla trap, racconta la realtà più intima dell’artista che si racconta e si presenta attraverso nuove sfaccettature.

L’artista racconta “questo é un disco apparentemente molto istintivo, ma in realtà dietro c’è stato un lavoro molto personale, sia dal punto di vista stilistico che dal punto di vista umano. Nel corso di questo periodo ho perso molti contatti e mi sono creato dei “nemici” che non condividono le mie scelte e non apprezzano il nuovo “me”. Credo sia un problema loro. Per me l’Hip Hop è evoluzione costante, e ho sempre apprezzato la musica in quanto tale senza distinzioni. L’unico genere esistente è la musica fatta bene!”

Panta Rei é un disco pulito, accattivante, ricco di spunti e rappresentativo di una generazione che non si arrende.

Social e Contatti

Facebook: https://www.facebook.com/stomaemsi

Instagram: https://www.instagram.com/mirkostoma/

Website: www.streetlabelrecords.com

Next Post

“Angel With A Smoking Gun”: il nuovo video dei Love Ghost

Facebook Love Ghost è un gruppo alternative rock di Los Angeles (California, USA). Che si tratti della loro canzone Emo / Trap “I’ll be “fine” (presente nella playlist ufficiale di Spotify “Alternative Beats”, con oltre 2 milioni di visualizzazioni su YouTube), del loro ibrido Rap/Hard Rock “Pillz (The Sky Is […]