Crea sito

Fuori “Leicester” di Daniel Mendoza per Street Label Records

ascoltarescrivere

Daniel Mendoza canta la nostra generazione mettendo in musica il brano Leicester. Una metafora del calcio per ricordarci che niente é mai scontato. 

Il brano di Daniel Mendoza “Leicester”, uscito da qualche tempo su Spotify sotto etichetta Street Label records, é disponibile da oggi anche in versione video per la regia di Virginia Pavoncello (Second Life Videos).

Il brano usa la favola sportiva del Leicester, squadra Inglese da tutti giudicata di basso livello che ha vinto poi nel 2016 il campionato più importante del mondo grazie all’allenatore Claudio Ranieri, come metafora del riscatto generazionale che stiamo vivendo.

Tutto é possibile, nessuno deve poter essere giudicato in partenza, anche la nostra generazione. Il singolo, altamente motivazionale, é accompagnato da un video che ne ricalca i principi mostrando un bambino vestito da super eroe convinto di poter salvare il mondo. Una volta però capito che i super poteri non esistono, inizia a disprezzare la sua maschera e, per cambiare le cose attorno a se, impara a utilizzare uno dei poteri più grandi che ha : la sua sensibilità.

Daniel Mendoza ha dato vita a un brano sensibile e strettamente legato all’indie rap di cui si può dire sia l’iniziatore in Italia.

Il singolo farà probabilmente parte di una raccolta discografica di cui al momento non si hanno però notizie.

Next Post

Datastar ripropone "Don't Panic" un brano di speranza durante il Covid-19

Facebook Don’t Panic è una canzone di Datastar uscita qualche mese fa, ma ora più che mai attuale e profetica. Datastar, artista con sede a New York City ha un grande talento nel fondere EDM, pop, rock e hip-hop in un suono completamente moderno. Con la sua vibrante installazione nella […]